iClever Headset Wireless Sport: Recensione

iClever Headset Wireless Sport: Recensione





IClever è stata fondata nel 2010 da due imprenditori giovani e appassionati che hanno deciso di fornire materiale elettronico di consumo innovativo e di alta qualità. Oggi, iClever è rapidamente estesa in tutto il globo: Stati Uniti, Canada, Giappone, Spagna, Italia, Francia, Germania e Regno Unito.

Progettiamo e realizziamo la nostra elettronica in base all'esigenza dei nostri consumatori accoppiandolo ad un eccellente servizio clienti.

In primis, ringrazio iClever per averci mandato questo magnifico prodotto. Sto parlando dell’ Headset iClever Wireless Sport, delle cuffie realizzate appositamente per lo sport e perché no, anche per chi li usa in viaggio.

 

12498792_10205353825634186_93037029_n

 

COSA TROVIAMO NELLA CONFEZIONE:
– Cuffie
– cavo USB
– manuale
– 2 gommini copri auricolare di ricambio
– astuccio per contenere le cuffie

 

GENERALI IMPRESSIONI DI UTILIZZO:
Il materiale è ottimo, e anche la qualità del suono è ottima, rapportato al costo degli auricolari è superlativa. L’isolamento acustico degli auricolari che si infilano nel padiglione come due ventose contribuiscono a creare dei bassi davvero profondi. Anche gli alti sono belli nitidi, ma con tutti gli equalizzatori che ci sono su smartphone e lettori mp3, questo non è sicuramente un problema insormontabile, anzi. Per testarli li ho provati tutto il giorno e ho superato le 5 ore e non si spengono improvvisamente, ma cominciano a perdere a tratti la connessione e un bip acustico ci farà capire che sono quasi al limite.

La cosa più bella, pratica e innovativa è sicuramente il posizionamento di un magnete nella parte superiore dei due auricolari, che se tolti dalle orecchie e uniti si attraggono formando una sorta di collana attorno al collo, rendendo comoda questa posizione temporanea, se per esempio abbiamo bisogno di togliere gli auricolari ma non necessariamente vorremo riporli nel proprio astuccio, la musica andrà direttamente in pausa.

I comandi e il microfono sono inglobati in un unico involucro con tasto di accensione, microfono e led di stato da un lato, mentre dall’altro troviamo i due tasti + e – per il volume o cambiare brano tenendo premuto sul bilanciere del volume appunto.

12625735_10205353825394180_575987169_n 12583778_10205353825314178_492367222_n

 

IN CHIAMATA:
Alla ricezione di una chiamata la musica se in esecuzione va in pausa, ma questo dipende più dal device che usate che non dagli auricolari, in cuffia non sentiamo la suoneria del nostro telefono ma una musichetta che ci farà capire che stiamo ricevendo una chiamata. Per quanto riguarda la conversazione niente da dire, molto chiara la voce, provati anche in macchina e anche dall’altra parte riuscivano a sentirmi discretamente.

 

UTILIZZO DURANTE LA CORSA:
Premetto che non sono un grande corridore, però dopo una piccola corsetta mattiniera posso dire che queste iClever non le trovo comodissime, perché vista la loro dimensione importante e allungata, oscillano un po’ e a lungo andare a causa anche della mancanza di gommini di dimensioni diverse, tendono ad uscirmi dall’orecchio. Con questo non dico che non siano buone per questo tipo di cose, anzi, per qualsiasi sport sono davvero ottime, è un mio parere, forse a voi darà meno fastidio.

COMANDI:
Pressione del tasto Power 1-2 secondi, il led fa un flash blu e un segnale sonoro ci avvisa dell’avvenuta accensione.
Pressione prolungata del tasto Power per più di 3 secondi, ricerca di un nuovo dispositivo, i led rosso e blu si accendono e lampeggiano insieme.

Quando gli auricolari son accesi e connessi:
Tasto power: pausa/play della musica
Pressione dei tasti + e -: aumento o diminuzione del volume
Pressione prolungata dei tasti + e -: avanzamento o riavvolgimento della canzone precedente o successiva.
Pressione prolungata del tasto power per 2 secondi: spegnimento del dispositivo con avviso sonoro.

PRO:
– qualità dei materiali
– qualità del suono
– APT-X integrato (Codec audio che ha il compito di ottimizzare la trasmissione del segnale audio in modalità wireless)
– Bluetooth 4.1 minor consumo e miglior stabilitò di connessione
– copri auricolari di ricambio siliconici
– cavo USB di buona fattura
– insonorizzazione davvero ottima
– magneti per tenerle al collo a mo di collana con pausa automatica al momento della presa magnetica
– microfono per le chiamate di buona qualità

CONTRO:
– Gli auricolari abbinato ai gommini di singola misura, nel mio caso non li ritengo particolarmente comodi per la corsa, proprio perché tendono ad oscillare fino a sfilarsi.

Conclusioni
4 out of 5
Overall

Dopo un giorno di utilizzo posso assicurare che sono delle ottime cuffie, il suono dei bassi mi da quella piacevole sensazione che cuffie più blasonate spesso non danno.
Consiglio vivamente l'acquisto per l'ascolto di buona musica, per l'attività fisica invece per una questione di conformazione e vibrazioni durante la corsa potranno cadere dall'orecchio, ma con un pò di abitudine si potrà tranquillamente trovare una soluzione posizionando le cuffie in modo diverso.

4

Good
4 out of 5

Francesco Paolo Formoso

Nato nel 1993, ha sempre cercato di ritagliarsi il suo posticino nel mondo del giornalismo, possibilmente affiancando questo sogno alla sua passione di sempre: i videogames, la tecnologia e l'elettronica. Studia musica e chitarra jazz al conservatorio e grande amante dei film di Quentin Tarantino.