Aukey Tastiera Meccanica RGB: Recensione

Aukey Tastiera Meccanica RGB: Recensione

Introduzione

Oggi andremo ad analizzare una tastiera meccanica marchiata Aukey, con la quale sarà possibile creare una propria realtà per vivere le esperienze da gaming, ma anche quelle quotidiane.

Specifiche

A primo impatto la tastiera è sembrata veramente solida; infatti è presente uno strato metallico superiore che le garantisce resistenza.
Da osservare che la tastiera si presenta con un layout inglese, quindi non vi preoccupate se a primo impatto sembri che manchi qualcosa.
Davvero bella da vedere l’illuminazione RGB, che presenta 10 effetti pre-impostati con la possibilità di cambiare i colori e memorizzare una propria combinazione fino ad avere ben 5 configurazioni differenti. I tasti sono tutti dotati di un proprio led RGB e quindi la retroilluminazione è ottima. Tra le 5 configurazioni d’illuminazione possiamo scegliere la modalità in cui tutti i tasti si illuminano in colore diverso a quelle più classiche in cui è possibile scegliere un colore omogeneo.
Comodissimi anche i gommini presenti esternamente che evitano il possibile scivolo della tastiera dalla scrivania.
Il cavo USB è lungo 2 metri.

Confezione

All’interno del bundle arrivatoci possiamo notare:

  • Tastiera Meccanica AUKEY KM-G3 RGB
  • un manuale d’uso
  • il consueto certificato di garanzia di 24 mesi

Features

Peso: 980g
Dimensioni: 45 x 15 x 4,5 cm
Tasti programmabili: NO
Compatibilità: Windows Vista / Win 7 / Win 8 / Win 10 / Mac OS / Linux
Tastiera con 104 tasti ad alta precisione con retroilluminazione RGB
Effetti luminosi sceglibili

Galleria

Test

La tastiera monta degli switch di tipo OUTEMU BLU che apprezzo per il suono che fanno e per la loro qualità. L’equilibro tra l’uso del gaming e del quotidiano è davvero eccezionale. Entrando nel dettaglio possiamo dire che:

  • Uso gaming

In game non c’è molto da dire a parte il fatto che c’è la possibilità di personalizzare i led in base ai tipi di giochi che desideriamo giocare: FPS, CF,COD,LOL,RACE in cui ognuna delle quali illumina solo i tasti rapidi che vengono principali utilizzati nel gioco.

  • Uso quotidiano

Nell’uso quotidiano risulta essere molto buona per chi come me è già abituato a scrivere con tastiere layout inglese.

Ho fatto meno errori del solito e i tasti si trovano immediatamente.

Conclusioni

Il design davvero accattivante e la vasta scelta dell’illuminazione permette a questa tastiera di essere davvero al top. Peccato solo per il layout inglese, che per chi non è abituato potrebbe risultare scomodo soprattutto per l’assenza delle lettere accentate. Il prezzo è in sintonia con la qualità del prodotto che è consigliato per la sua efficienza.

Overall
4 out of 5
Overall

Conclusioni:
Il design davvero accattivante e la vasta scelta dell'illuminazione permette a
questa tastiera di essere davvero al top. Peccato solo per il layout inglese,
che per chi non è abituato potrebbe risultare scomodo.
Il prezzo della tastiera è in sintonia con la qualità del prodotto; che è
consigliato per la sua efficienza

4

Good
4 out of 5

Riccardo Occhiuzzi

<p>Cresciuto con pane e videogiochi fin da bambino, sono approdato su GameTechModding per la passione della tecnologia.</p>