Denuvo Violato. In arrivo crack per just cause 3 e rise of the tomb raider?

Denuvo Violato. In arrivo crack per just cause 3 e rise of the tomb raider?





In questo giorni abbiamo parlato di Denuvo, il software di sicurezza che sta facendo sudare tutti i gruppi di pirati in questi ultimi periodi. Alla fine invece pare che Denuvo sia stato abbattuto sotto i tentativi di manomissione dei team 3DM. Il team di “cracker” ha forse scoperto un modo per aggirare la protezioni degli ultimi anni e potrebbe pubblicare una soluzione a breve che arriverà per vie traverse.

Da tantissimi anni esiste la pirateria, ma nel corso del tempo le pratiche sono drasticamente cambiate. Ad oggi ci sono gruppi basati su poche persone che lavorano su sistemi avanzati di protezione progettati da team specializzati di professionisti per essere quasi del tutto inviolabili.

Bird Sister, leader di 3DM

Il più difficile da “crackare” fino ad oggi sembrava essere Denuvo ma, in base alle informazioni trapelate nelle ultime ore, pare che anche lui alla fine abbia ceduto sotto i colpi di 3DM.

Nel post di Bird Sister di gennaio si leggeva:

“Recentemente molte persone ci hanno chiesto la crack di Just Cause 3, così eccovi una risposta unica sulla questione””L’ultimo stadio è troppo difficile da superare e Jun (il ragazzo che si occupa del crack) si è quasi arreso, ma lo scorso mercoledì l’ho incoraggiato a continuare”. Bird Sister non era allora molto ottimista sul futuro della pirateria nell’ambito dei videogiochi dipingendo uno scenario apocalittico per la categoria.

 

Poche settimane più tardi il team annunciava un periodo di congedo di un anno, in cui sarebbe sparito dalla scena del cracking. Ma nelle scorse ore Bird Sister si è fatta risentire, annunciando che “3DM annuncerà presto una soluzione per la protezione crittografica Denuvo utilizzata su giochi come FIFA 16, Just Cause 3 e Rise of the Tomb Raider”. La leader del gruppo ha poi continuato dicendo:

“Facciamo questo annuncio perché molte persone credono che abbiamo abbandonato il panorama per via dei problemi tecnici che abbiamo avuto ultimamente, ma proveremo che non è così!

Le release non saranno ufficialmente di 3DM ma saranno perfezionate da altri team di cracking per non destare troppe attenzioni. La notizia non è positivamente vista dagli sviluppatori di videogiochi e nemmeno dal team alla base di Denuvo, tuttavia è lampante come vi siano dei tool e delle tecnologie di crittografia che richiedono mesi per essere violate, dilungando enormemente i periodi di rilascio dei crack dei titoli più importanti.

Category Home, News

Francesco Paolo Formoso

Nato nel 1993, ha sempre cercato di ritagliarsi il suo posticino nel mondo del giornalismo, possibilmente affiancando questo sogno alla sua passione di sempre: i videogames, la tecnologia e l'elettronica. Studia musica e chitarra jazz al conservatorio e grande amante dei film di Quentin Tarantino.