Gigaset G-tag: Recensione

Gigaset G-tag: Recensione






Oggi parleremo di un accessorio un po’ strano e fuori dal tipo di recensioni che effettuiamo solitamente, sto parlando del Gigaset g-tag, che sembra quasi un portachiavi, ma invece ci permette di localizzare la posizione delle nostre chiavi o di qualsiasi altra cosa! Devo dire che mi è davvero molto utile sopratutto per me che perdo sempre le cose, e grazie all’ applicazione su Android/Ios, possiamo ritrovarle. E penso che chiunque alla fine perda qualcosa, e grazie a questo gadget riusciremo a ritrovarlo. Come ci avvisa? Ci avvisa con un allarme se l’oggetto associato si sposta al di fuori dalla portata del Bluetooth. E per individuare oggetti che sono al di fuori della sua portata G-tag può utilizzare anche il GPS.

Molto belli i colori(cinque): nero, arancio, verde, bianco e rosso. Molte contenute anche le dimensioni di appena 37 mm per lato e 9 mm e 12 grammi di peso. Ben sviluppate anche le applicazioni mobili: Android e iOS.

Link Acquisto| Gigaset.com

Overall
5 out of 5
Overall

Devo dire che mi è davvero molto utile sopratutto per me che perdo sempre le cose, e grazie all' applicazione su Android/Ios, possiamo ritrovarle

5

Excellent
5 out of 5

GameTechModding

<p>Appassionato di informatica da quando aveva 15 anni, incontra il modding e hardware per pc poco dopo. Da quel momento segue diversi modder e ha iniziato anche a realizzare delle sue mod. Ora 20 enne è alla guida di questo sito come CEO/Founder dove cerca di trasmettere la propria passione anche ai suoi seguaci con l’aiuto dei suoi fidati redattori.</p>