Havit HV-MS745 Gaming Mouse: Recensione

Havit HV-MS745 Gaming Mouse: Recensione

Introduzione

In questi ultimi 2-3 anni la parola “gaming” si sente molto di più rispetto a 4-5 anni fa. Sarà “colpa” dei nuovi social destinati al gaming(vedi Twitch), sarà “colpa” degli youtubers, sarà “colpa” dei social media ma ormai quella parola la sento praticamente sempre. PS4, xBox One e PC comandano questo genere di mercato. Ovviamente, ognuno ha i suoi pro e contro (e non voglio parlare). Oggi, mi soffermo su una componente fondamentale per giocare al pc: il mouse. Abbiamo sotto mano un mouse Havit HV-MS745 di fascia bassa (cosi viene considerato vedendo SOLO il prezzo di circa 15 euro).

Specifiche

  • Sensor: AVAGO A5050
  • Maximum Acceleration: 8G
  • Report Rate: 250-500HZ
  • Resolution: 800-1200-2000-2800
  • Size: 124*68*41mm
  • Number of Keys: 6
  • Cable Length: 1.8m

Features

  • Plug & play
  • 4 LED
  • Modalità retroilluminazione regolabile
    Il Mouse da Gioco con Cavo è costruito con modalità di retroilluminazione dedicata a 4 colori: 800DPI, 1200DPI, 2000DPI, 2800DPI, e puoi accendere e spegnere la luce breath premendo a lungo il tasto DPI per 10 secondi.
  • Materiali di alta qualità
    Equipaggiato con l’anello magnetico anti-interferenza, può in gran parte garantire la trasmissione stabile dei dati;

Confezione

La confezione molto minimale come contenuto ma la trovo molto carina esteticamente parlando, comprende:

  • 1x user manuals
  • 1x mouse

Design

Il mouse si presenta evidenziando 6 tasti rossi: avanti/indietro, cambio DPI, rotellina, tasto dx/sx. La qualità costruttiva è abbastanza buona, nonostante sia interamente in plastica. Il corpo del mouse dunque contiene tutti i tasti, mentre sulla parte inferiore è presente soltanto il laser del puntatore. Il cavo, lungo 180cm, sembra abbastanza resistente. Sui lati destra e sinistra sono presenti dei “pallini” che ne aumentano l’ergonomia e la manegevolezza anche aiutati dalla sua piccolezza.

Prestazioni

Premessa: l’ho testato con giochi tipo Watch Dogs 2, Battlefield 4 e in uso quotidiano al massimo dei DPI cioè 2800. Si capisce l’impostazione dei dpi grazie all’ausilio dei led della rotellina e del logo:

  • verde 800dpi
  • rossa 1200dpi
  • blu 2000dpi
  • viola 2800dpi

Inoltre, è possibile spegnere le luci tenendo premuto per 10 secondi il tasto dpi.

Allora, a dirvi la verità mi aspettavo di peggio quando l’ho usato per la prima volta. Ero abituato a tipi di mouse più grossi, pesanti e dpi superiori, ho impiegato circa 5 minuti ad abituarmi all’Havit e l’ho trovato molto comodo tranne per il fatto che potrebbe dare fastidio più verso la sera/notte: quando premete un qualsiasi tasto il suono del click attira l’attenzione(si fa sentire).

Conclusioni

Il prezzo, come già detto, è basso quindi e non può fare miracoli ma per un mouse entry-level è ottimo. Ogni tanto si sente qualche scricchiolio ma niente di troppo preoccupante

Link Acquisto| Amazon.it

Overall
4 out of 5
Overall

Il prezzo, come già detto, è basso quindi e non può fare miracoli ma per un mouse entry-level è ottimo. Ogni tanto si sente qualche scricchiolio ma niente di troppo preoccupante

4

Good
4 out of 5

GameTechModding

Appassionato di informatica da quando aveva 15 anni, incontra il modding e hardware per pc poco dopo. Da quel momento segue diversi modder e ha iniziato anche a realizzare delle sue mod. Ora 20 enne è alla guida di questo sito come CEO/Founder dove cerca di trasmettere la propria passione anche ai suoi seguaci con l'aiuto dei suoi fidati redattori.