HP reinventa l’acquisizione digitale per procedure più semplici

HP reinventa l’acquisizione digitale per procedure più semplici





Le nuove proposte rendono l’acquisizione digitale più accessibile.
Nuovi scanner garantiscono efficienza e velocità.
Milano, 3 dicembre 2015 – HP ha annunciato nuove soluzioni concepite per rendere l’acquisizione digitale più semplice e conveniente e anche nuovi scanner per una scansione più veloce. Michael Smetana (Vice President, LaserJet & Enterprise Solutions, EMEA, HP) ha affermato:“La conversione di documenti cartacei in file digitali aiuta le aziende a ridurre i costi e ad operare in maniera più efficiente”.“HP sta lavorando per eliminare le barriere rappresentate dai costi e dalle complessità in modo che un numero sempre crescente di clienti possa usufruire dell’acquisizione digitale e godere dei suoi benefici”.

I NUOVI SCANNER PERMETTONO UNA DIGITAZIONE PIÙ VELOCE
HP sta aiutando i clienti ad incrementare la produttività dell’ufficio, rendendo il processo di scansione e di conversione di documenti cartacei più efficiente con l’aiuto di  tre nuovi dispositivi HP ScanJet in grado di offrire velocità di scansione più elevatePer piccole e medie imprese con esigenze generiche di scansione, gli scanner a superficie piana PC-connected HP ScanJet  Pro 2500f1 e HP ScanJet Pro 3500f1, dotati di alimentatori automatici di documenti, forniscono una scansione fronte-retro a singolo passaggio e capacità di scansione su cloud. HP ScanJet Pro 2500f1 è in grado di scansionare fino a 40 immagini al minuto e HP ScanJet Pro 3500f1 fino a 50 immagini al minuto.Per piccole e medie imprese con esigenze generiche di scansione, gli scanner a superficie piana PC-connected HP ScanJet  Pro 2500f1 e HP ScanJet Pro 3500f1, dotati di alimentatori automatici di documenti, forniscono una scansione fronte-retro a singolo passaggio e capacità di scansione su cloud. HP ScanJet Pro 2500f1 è in grado di scansionare fino a 40 immagini al minuto e HP ScanJet Pro 3500f1 fino a 50 immagini al Per piccole e medie imprese con esigenze generiche di scansione, gli scanner a superficie piana PC-connected HP ScanJet  Pro 2500f1 e HP ScanJet Pro 3500f1, dotati di alimentatori automatici di documenti, forniscono una scansione fronte-retro a singolo passaggio e capacità di scansione su cloud. HP ScanJet Pro 2500f1 è in grado di scansionare fino a 40 immagini al minuto e HP ScanJet Pro 3500f1 fino a 50 immagini al minutoPer piccole e medie imprese con esigenze generiche di scansione, gli scanner a superficie piana PC-connected HP ScanJet  Pro 2500f1 e HP ScanJet Pro 3500f1, dotati di alimentatori automatici di documenti, forniscono una scansione fronte-retro a singolo passaggio e capacità di scansione su cloud. HP ScanJet Pro 2500f1 è in grado di scansionare fino a 40 immagini al minuto e HP ScanJet Pro 3500f1 fino a 50 immagini al minuto.

-Per le piccolo e medie imprese con esigenze generiche di scansione, gli scanner con superficie piana HP ScanJet Pro 3500f1 e PC-Connected HP ScanJet Pro 2500f1 dotati di alimentatori automatici di documenti forniscono una scansione fronte-retro a singolo passaggio e capacitá di scansione su cloudHP ScanJet Pro 2500f1 è in grado di scansionare fino a 40 immagini al minuto e HP ScanJet Pro 3500f1 fino a 50 immagini al minuto.

-Per piccole e medie imprese e dipartimenti enterprise, che necessitano di scanner con connettività di rete, HP ha annunciato HP ScanJet Pro 4500fn1, uno scanner a superficie piana con un ADF che include funzionalità di invio e di scansione, connettività Wi-Fi e Wi-Fi direct e scansione fronte-retro a singolo passaggio fino a 60 immagini al minuto. Questo scanner è disponibile a partire dal 7 gennaio.
Per aiutare ulteriormente a incrementare la produttività nella conversione dei documenti cartacei in file digitali, HP fornirà l’app HP JetAdvantage Capture, che rende più semplice acquisire, archiviare e inviare file digitali da un device mobile. L’app supporta anche l’utilizzo di dispositivi mobilie per avviare la scansione e ricevere i documenti scansionati da MFP e scanner HP predisposti per il Wi-Fi, come HP ScanJet Pro 4500fn1. Questa app è disponibile a partire dal 7 gennaio.

NUOVE SOLUZIONI JETADVANTAGE
HP ha aggiornato il suo portfolio di soluzioni JetAdvantage con nuove proposte che rendono più semplice e conveniente usufruire dell’acquisizione digitale mediante scanner e MFP. Piuttosto che investire in una soluzione complessa ed eccessivamente accessoriata, le nuove proposte HP consentono ai clienti di ottenere risultati più velocemente e con meno investimenti. La nuova offerta di soluzioni HP JetAdvantage include:
HP Scan Configuration Service garantisce flussi di scansione template-based per l’utilizzo con HP Embedded Capture. HP ha anche introdotto template predefiniti per il settore sanitario e i servizi finanziari, e seguiranno ulteriori template di settore. Questi modelli consentono di impostare processi di acquisizione digitale replicabili che supportano funzioni aziendali abituali in tali settori. Per quello sanitario, le procedure supportate riguardano il ricovero e la dimissione del paziente. Il modello per i servizi finanziari supporta invece procedure relative alla domanda di prestito e all’apertura di un conto. HP Scan Configuration Service sfrutta tali template predefiniti per aiutare a ridurre in modo significativo i tempi di attuazione dei flussi di scansione e a limitarne i costi.
HP Capture and Route è ora disponibile attraverso un solo pulsante di implementazione sulle MFP Enterprise HP e i Digital Sender. Per i clienti che hanno bisogno di un unico processo per acquisire e gestire digitalmente i documenti cartacei, questa opzione consente un utilizzo modulare e semplice, unitamente alla flessibilità dei prezzi. Le aziende godono dell’elasticità di implementare inizialmente un unico processo e aggiungere poi altri processi nel corso del tempo, se necessario.

Category Home, News

gabriele_giovannini

Ho iniziato ad interessarmi ai videogiochi quando avevo sette anni, poi crescendo e acquisendo sempre più consapevolezza nell'approccio al medium videoludico, ho deciso nel 2015, di lanciarmi in questa avventura con Game&Tech/Modding. Non mi interesso solo di videogiochi, nel tempo libero infatti amo tenermi aggiornato per quanto riguarda la tecnologia e coltivare la mia passione per la storia dell'essere umano.