Lo smartphone che illumina la notte: Wiko Fever

Lo smartphone che illumina la notte: Wiko Fever





Dopo la presentazione in anteprima a Berlino, in occasione di IFA 2015, arriva in Italia l’attesissimo Fever, grande novità dell’offerta Wiko destinata a cambiare le regole del gioco nel panorama mobile. Fever si candida infatti ad essere uno dei protagonisti della sua categoria, per performance e funzionalità. Prestazioni da top di gamma sono garantite dal processore Octa-Core 1.3 GHz supportato da 3 GB di RAM e una batteria da 2900 mAh. Caratteristiche superiori che, unite alla connettività LTE, soddisferanno ogni tipo di esigenza, dall’appassionato di gaming all’utenza professionale. Il display da 5.2” Full HD (1920×1080 pixel) è in grado di offrire un’esperienza visiva oltre i limiti dell’occhio umano, con una densità di pixel pari a 424 PPI e una luminosità di 450 nit, tutto risulterà estremamente chiaro e definito. Il vetro CORNING Gorilla Glass con tecnologia Full Lamination assicura resistenza ai graffi e colori brillanti, mentre il suo design di tipo 2,5D dalle linee morbide si combina perfettamente con la cornice in metallo in un’unica curvatura. Fever è stato pensato per essere un dispositivo potente che eccelle anche nel comparto fotografico: presenta una fotocamera principale da 13 MP con Autofocus Istantaneo (0,2 secondi) in grado di scattare con un notevole dettaglio senza mai perdere l’attimo e, per gli amanti dei selfie, una fotocamera frontale da 5 MP con Selfie flash che garantisce autoscatti perfetti anche in condizioni di scarsa luminosità. Entrambe le fotocamere offrono funzioni avanzate che permettono di ottenere foto e video unici: come il Selfie panoramico che consente di inquadrare con semplicità un gruppo di soggetti, ma soprattutto la particolare modalità Dual View che, utilizzando le fotocamere contemporaneamente, crea video in video che registrano sia la scena frontale che la persona che sta riprendendo, per memorabili #Selvie.

Le caratteristiche di Fever fanno di questo nuovo modello di Wiko un vero best buy, al prezzo consigliato al pubblico di 199,99 euro.

Tags android, fever, wiko
Category Android, Home, News

Dodaro Raffaele

<p>Innamorato dell’elettronica ed informatica fin da piccolo quando cominciavo a rompere i videoregistratori. Qualche anno dopo incontrai i sistemi operativi e da lì in poi cominciai a girare nelle cartelle di sistema a far danni. Ora, ormai 18 enne, mi trovo alla guida di gametechmodding.</p>