MSI GS63VR Stealth Pro si aggiudica il prestigioso award “Best Notebook of the EHA Community”

MSI GS63VR Stealth Pro si aggiudica il prestigioso award “Best Notebook of the EHA Community”

MSI annuncia che il proprio laptop da gioco GS63VR Stealth Pro si è attestato come vincitore nell’ambito degli European Hardware Community Awards 2016.

Questo prestigioso riconoscimento è stato comunicato dall’European Hardware Association (EHA), un’organizzazione che include nove tra i principali media online specializzati nell’hardware e con un’audience complessiva di oltre 22 milioni di persone in tutto il continente. Questa grande comunità composta da esperti e appassionati di tecnologia di tutta Europa ha eletto vincitore il notebook di casa MSI grazie, in particolare, all’estrema versatilità e al suo look davvero stiloso.

 

MSI GS63VR Stealth Pro si è, infatti, distinto per essere molto più che una “machina da gioco”, rappresentando anche un ottimo compagno nelle attività quotidiane e una soluzione perfetta per chi ricerca un notebook compatto, elegante e con performance di alto livello.

In prima linea tra i notebook per il gaming con display da 15 pollici più leggeri al mondo, MSI GS63VR Stealth Pro è equipaggiato con grafica NVIDIA GeForce GTX 1060 e offre supporto alla realtà virtuale, oltre a vantare un sistema di raffreddamento allo stato dell’arte e un audio in grado di soddisfare anche i più esigenti.

Uno chassis dello spessore di appena 17.9mm realizzato in una speciale lega ultraleggera di magnesio e litio, che consente di contenere il peso complessivo fino a 1.89kg, rende MSI GS63VR Stealth Pro ideale per giocatori, casual user e professionisti frequentemente on the go, che potranno portarlo sempre con sè in ogni loro spostamento.

Category Gaming, Home, News

Dodaro Raffaele

Innamorato dell'elettronica ed informatica fin da piccolo quando cominciavo a rompere i videoregistratori. Qualche anno dopo incontrai i sistemi operativi e da lì in poi cominciai a girare nelle cartelle di sistema a far danni. Ora, ormai 18 enne, mi trovo alla guida di gametechmodding.