MSI dà il via a “JOIN THE DRAGON”, una vera e propria campagna di reclutamento rivolta ai gamer professionisti e agli appassionati più talentuosi

MSI dà il via a “JOIN THE DRAGON”, una vera e propria campagna di reclutamento rivolta ai gamer professionisti e agli appassionati più talentuosi

L’impegno di MSI nel mondo del gaming non si limita solamente a mettere a disposizione i migliori gaming notebook e le più recenti tecnologie con le quali affrontare gli avversari nelle arene degli eSport, ma prevede anche un concreto supporto ai gamer con l’obiettivo di consentirgli di realizzare i propri sogni.

MSI annuncia “JOIN THE DRAGON“, una campagna di reclutamento gamer, sia professionisti, sia appassionati, che ha come obiettivo quello di supportare i giocatori e i team più talentuosi nei tornei di eSports.

Per coloro che dimostreranno di possedere i requisiti, MSI prevede diverse possibilità di sponsorizzazione, che vanno dalla fornitura di periferiche gaming di qualità, tra cui cuffie, tastiere e mouse, al supporto nella realizzazione delle uniformi del team, passando per la visibilità sui canali social della Multinazionale, per arrivare all’assistenza di viaggio per alcuni eventi.

“Lo scopo di Team Dragon non è certo solo quello di apporre il nostro logo sulle magliette dei gamer, ma qualcosa di molto più ambizioso.”, ha dichiarato Steven Yang, Country Manager di MSI Italy Notebook, che ha poi proseguito: “La nostra intenzione, infatti, consiste nell’offrire la possibilità ai giovani di talento di realizzare i loro sogni nell’ambito degli eSports, per arrivare in futuro, magari, a competere nei più importanti tornei a livello internazionale.”

Al momento ci sono dieci posti disponibili e gli interessati possono proporre la propria candidatura registrandosi entro il prossimo 17 Maggio sul form presente sulla pagina “JOIN THE DRAGON“.

Tags msi
Category Gaming, Hardware, Home, News

GameTechModding

Appassionato di informatica da quando aveva 15 anni, incontra il modding e hardware per pc poco dopo. Da quel momento segue diversi modder e ha iniziato anche a realizzare delle sue mod. Ora 20 enne è alla guida di questo sito come CEO/Founder dove cerca di trasmettere la propria passione anche ai suoi seguaci con l'aiuto dei suoi fidati redattori.