Nuova ottica LumixG LEICA H-E00818

Nuova ottica LumixG LEICA H-E00818

Panasonic presenta il nuovo obiettivo digitale intercambiabile LEICA DG VARIO-ELMARIT 8-18mm / F2.8-4.0 ASPH con ultra grandangolo 16-36 mm per video e foto di qualità eccelsa.

Appositamente pensata per spaziare dall’ultra grandangolo al super teleobiettivo, la gamma di trenta ottiche LumixG include dispositivi compatti, dalle superbe prestazioni foto/video. La tecnologia Nano Surface Coating di Panasonic, presente in tutti gli obiettivi, riduce al minimo gli effetti ghost e flare. Il robusto design a prova di acqua e polvere è resistente alle temperature rigide (fino a -10 °C), consentendo un utilizzo professionale anche nelle condizioni più impegnative… senza dimenticare le eccellenti qualità delle prestazioni video!

Il nuovo obiettivo LEICA DG VARIO-ELMARIT 8-18mm / F2.8-4.0 ASPH. offre un range di zoom esteso, dall’ultra grandangolare 8 mm al versatile 36 mm (35 mm equiv.). Le prestazioni ad alta velocità del diaframma F2.8-4.0 rendono l’obiettivo perfetto per immortalare il cielo stellato o un paesaggio notturno. I filtri ND e PL in dotazione (67 mm) valorizzano il carattere versatile dell’obiettivo e sono eccezionali strumenti al servizio della creatività di fotografi e videomaker.

Formato da 15 elementi in 10 gruppi, l’obiettivo è dotato di tre lenti asferiche, una lente asferica ED (Extra-low Dispersion), due lenti ED e una lente UHR (Ultra High Refractive Index). Questa complessa struttura elimina con grande efficacia aberrazione cromatica e distorsione sferica, regalando eccezionale risoluzione e contrasto delle immagini, dal centro fino agli angoli, per scatti di qualità superba.

Il sistema di azionamento del sensore fino a 240 fps permette un impiego ottimale delle fotocamere con messa a fuoco automatica (AF) a contrasto, ad alta velocità e alta precisione. Il sistema contribuisce poi alla riduzione delle oscillazioni, permettendo la creazione di video fluidi e nitidi.

Category Home, News

Dodaro Raffaele

Innamorato dell'elettronica ed informatica fin da piccolo quando cominciavo a rompere i videoregistratori. Qualche anno dopo incontrai i sistemi operativi e da lì in poi cominciai a girare nelle cartelle di sistema a far danni. Ora, ormai 18 enne, mi trovo alla guida di gametechmodding.