Nuovi driver Game Ready per Lawbreakers e molti altri titoli

Nuovi driver Game Ready per Lawbreakers e molti altri titoli

NVIDIA annuncia i nuovi driver Game Ready per LAWBREAKERS, il primo titolo con l’esclusiva tecnologia NVIDIA ShadowPlay Highlights.

I nuovi driver Game Ready, supporteranno, inoltre, l’upgrade ultra-graphics di EVE: VALKYRIE, la versione Early Access di FORTNITE, la release ufficiale di ARK: SURVIVAL EVOLVED e di HELLBLADE: SENUA’S SACRIFICE.

Disponibili già dal giorno del lancio di un nuovo titolo o addirittura in anticipo, i driver Game Ready di NVIDIA offrono le migliori esperienze a chi gioca con GeForce, dal momento che il team di ingegneri di NVIDIA lavora fino all’ultimo minuto per garantire le migliori performance e un gameplay perfetto. E, come tutti i driver Game Ready, anche i nuovi in uscita oggi, che offrono supporto a LawBreakers, ARK: Survival Evolved, Dark and Light e Hellblade: Senua’s Sacrifice, dispongono della certificazione WHQL di Microsoft, come ulteriore garanzia di qualità.

Pronto per condividere i tuoi miglior momenti di gioco? I nuovi Game Ready offrono supporto a tre titoli che integrano tecnologie NVIDIA Gameworks e, in particolare, Lawbreakers per NVIDIA ShadowPlay Highlights, mentre ARK: Survival Involved and Dark and Light integrano NVIDIA Ansel.

NVIDIA Highlights, presente per la prima volta su Lawbreakers, scatta foto e registra video in automatico delle tue più importanti conquiste.
Essendo integrato nel gioco stesso, sa quando precisamente si verifica il momento magico e lo registra in automatico utilizzando la tecnologia ShadowPlay. Quando la sessione di gioco è terminata, ShadowPlay Highlights presenta il proprio Highlight Reel, così da poter rivivere i momenti migliori e condividerli eventualmente con gli amici via Facebook, YouTube, oppure Imgur.

Dodaro Raffaele

<p>Innamorato dell’elettronica ed informatica fin da piccolo quando cominciavo a rompere i videoregistratori. Qualche anno dopo incontrai i sistemi operativi e da lì in poi cominciai a girare nelle cartelle di sistema a far danni. Ora, ormai 18 enne, mi trovo alla guida di gametechmodding.</p>