NVIDIA SHIELD tablet K1

NVIDIA SHIELD tablet K1





NVIDIA SHIELD tablet K1 , il regalo di Natale perfetto per gli appassionati di gaming

NVIDIA presenta oggi il nuovo SHIELD tablet K1, la soluzione definitiva per tutti gli appassionati di gaming su Android. Alla portata anche dei budget più contenuti (199 euro IVA inclusa), questa nuova proposta firmata NVIDIA è perfetta anche come strenna Natalizia e saprà far felici tutti i gamer che troveranno nel nuovo SHIELD tablet K1 un compagno inseparabile con cui giocare al massimo con tutti i titoli di nuova generazione.
NVIDIA-Shield-Tablet-K1
Dotato di un eccellente display da 8 pollici IPS Full HD e connettività Wi-Fi, il nuovo gaming tablet di NVIDIA è estremamente maneggevole e può essere portato con sé ovunque. Equipaggiato NVIDIA Tegra K1 e 2GB di RAM, questo nuovo tablet è poi estremamente potente e veloce in ogni situazione, oltre a offrire tecnologie gaming esclusive, tra cui NVIDIA Gamestream, che sfrutta la potenza delle schede GeForce GTX per trasmettere giochi dal proprio PC a SHIELD tablet, e NVIDIA ShadowPlay, che consente di registrare e condividere i momenti più emozionanti delle partite.

Per tutti i possessori di dispositivi SHIELD, NVIDIA mette poi a disposizione GEFORCE NOW con la possibilità di giocare in streaming a numerosi titoli per PC a solo 9,99 euro al mese (gratuiti i primi 3 mesi). Nella dotazione opzionale di SHIELD Tablet K1 sono disponibili SHIELD Wireless Controller (59,99 euro IVA inclusa) e la custodia coordinata (29,99 euro IVA inclusa).

Il nuovo SHIELD tablet K1 sarà disponibile già nella giornata di oggi anche in Italia su Amazon.it, ePrice.it  SHIELD_Tablet_Cover_Front_Wide_Angle_Right.

 

GameTechModding

Appassionato di informatica da quando aveva 15 anni, incontra il modding e hardware per pc poco dopo. Da quel momento segue diversi modder e ha iniziato anche a realizzare delle sue mod. Ora 20 enne è alla guida di questo sito come CEO/Founder dove cerca di trasmettere la propria passione anche ai suoi seguaci con l'aiuto dei suoi fidati redattori.