Scalebound – Un duro colpo al cuore

Scalebound – Un duro colpo al cuore

Era stato annunciato all’E3 del 2014 come esclusiva Microsoft realizzata in collaborazione con Platinum Games. Un titolo dalle atmosfere contrastanti, marcate dalla diversità dei due protagonisti: Drew, un giovane molto alla moda che sferrava i suoi colpi a ritmo di tecno, e Thuban, un possente drago. Un titolo dal probabile gameplay fuori dal comune ma comunque connesso e ben inserito. Ma le cose belle non sono destinate a durare. Alcune neanche arrivano ad uscire. Ed è proprio questo che è successo dopo i rinvii che avevano creato dissenso e paura tra i giocatori, Microsoft annuncia di aver cancellato il progetto Scalebound. Ed è con profondo dolore e rabbia che voglio concludere citando una delle persone che stimo che, proprio questo pomeriggio mi ha fatto riflettere a proposito di questo:

Le compagnie stanno completamente dimenticando i giocatori. Milioni di essi. Ora il ragionamento è “o 7 milioni di vendite o niente”.Una cosa è il guadagno, un’altra è il guadagno estremo a tutti i costi. Non si vuole vendere 11 avendo speso 9, ma 34 avendo speso 8.

-Sabaku No Maiku

Francesco Greco

Videogiocatore incallito da più di 15 anni, decide che forse scrivere di videogiochi sia la via più semplice per far conoscere al mondo quanto sia grandela sua passione. Ok forse sono troppo formale. Ciao, sono Francesco e mi piacciono i videogiochi!