Sony PS4: Ultime Novità

Sony PS4: Ultime Novità

ps4-rhombox-cropped

 

Sony non sta certo con le mani in mano e… in questo ultimo periodo,  ha annunciato per la Ps4 l’uscita del Firmware 2.0 “Masamune”. La nuova release sarà disponibile e scaricabile in Europa a partire da martedí 28 Ottobre.

Masamune” non sará solo un aggiornamento correttivo, ma porterà con se importantissime novitá e aggiunte che faranno sicuramente felici i possessori della console di casa Sony.

Tra le novità più importanti abbiamo finalmente il supporto a YouTube, la possibilità di personalizzare i temi della home del sistema operativo e la funzione chiamata USB Music Player che consente agli utenti di caricare i propri brani Mp3 all’interno della libreria Ps4 attraverso una normalissima pen drive USB.

La novità più sostanziosa però, è senza alcun dubbio la funzione Share Play, con la quale un utente potrà invitare un amico, per un tempo massimo di un’ora, all’interno di un videogame che non ha ancora acquistato e che non è fisicamente presente sulla sua Ps4.

14930674313_05fc1d3d1a_o-640x360

Oltre all’aggiornamento del firmware, Sony sta ripercorrendo la stessa filosofia adottata nelle generazioni precedenti di console, ovvero la graduale intruzione di modifiche hardware alla console stessa, per abbassarne principalmente i costi di produzione e correggere eventuali problemi riscontrati durante il primo periodo di vendita.

Parlando in termini prettamente tecnici, il modello di lancio CUH-1000 non è più in produzione ed è stato sostituito dal modello CUH-11xxA. Premettiamo subito che non si tratta di modifiche radicali alla console, non pensate immediatamente ad un modello “Slim”, stiamo comunque parlando di una console che ha appena un anno di vita e sarebbe davvero troppo presto.

20141009_03

A prima vista, le differenze non esistono: mettendo vicini i due modelli, non cambia assolutamente nulla a livello esteriore, la macchina si presenta identica al modello precedente, eccezion fatta per una leggera riduzione del peso rispetto al modello precedente (2,70 Kg invece di 2,75 Kg.). Scendendo ancora più nel dettaglio, possiamo vedere che non sono state cambiate nè la frequenza di clock che si attesta a 1,6 Ghz nè l’alimentazione (100 – 240V AC, 50Hz/60Hz). L’unico modo di apprezzare le modifiche, è quello di aprire la console: il dissipatore infatti è stato sostituito con un modello differente rispetto al precedente, piú economico ma piú pesante (324 grammi contro 298 grammi) e un nuovo modulo Wi-Fi con una maggior riduzione del disturbo elettromagnetico. La nuova versione avrà un maggior risparmio energetico (l’ordine è di 2 Watt) durante lo Stand-By. Il peso minore è dovuto prevalentemente all’alimentatore, più leggero di 24 grammi rispetto al modello precedente.

20141009_10_2

A chi si chiede il perchè di queste modifiche, l’unica risposta plausibile è solo ed unicamente da ricercarsi nell’intento di risparmiare il piú possibile sui costi di produzione, sia per semplicità di assemblaggio che per costo dei singoli componenti.

È fondamentale precisare che questa nuova versione non comporta assolutamente alcuna evoluzione rilevante, pertanto se avete acquistato Ps4 da poco, la vostra macchina non ha assolutamente niente da invidiare alla nuova versione.

Sul fronte pad invece, oltre alle colorazioni standard del Dualshock 4, denominate “Jet Black”, “Glacier White”, “Wave Blue” e “Magma Red”, diventerà disponibile in Europa a breve la nuova colorazione “Urban Camouflage”.

dualshock-4-in-color

Category Gaming, Home

GameTechModding

<p>Appassionato di informatica da quando aveva 15 anni, incontra il modding e hardware per pc poco dopo. Da quel momento segue diversi modder e ha iniziato anche a realizzare delle sue mod. Ora 20 enne è alla guida di questo sito come CEO/Founder dove cerca di trasmettere la propria passione anche ai suoi seguaci con l’aiuto dei suoi fidati redattori.</p>