Uscite videoludiche: Gennaio 2018

Uscite videoludiche: Gennaio 2018

Dopo un anno particolarmente incisivo dal punto di vista delle uscite, il mercato videoludico si presta a viverne un altro – il 2018 – che difficilmente sarà in grado di surclassare quello appena concluso. Il mese di gennaio, tuttavia, vedrà comunque l’uscita di titoli interessanti e degni di nota.

NI NON KUNI II: REVENANT KINGDOM

La prima uscita di rilievo del nuovo anno è senza alcun dubbio quella di Ni No Kuni II: Revenant Kingdom, fissata per il 19 gennaio. Il titolo – sviluppato da Level-5 Inc e pubblicato da Bandai Namco – sarà pubblicato come esclusiva per PlayStation 4.

LOST SPHEAR

Il 23 gennaio sarà, invece, la volta di Lost Sphear. Il nuovo JRPG sviluppato da Tokyo RPG Factory e pubblicato da Square Enix, verrà rilasciato per Nintendo Switch PlayStation 4 e Microsoft Windows.

DRAGON BALL FIGHTERZ

Dragon Ball FighterZ si prepara ad essere lanciato sul mercato il 26 gennaio. Il titolo, appartenente al genere dei picchiaduro e sviluppato da Arc System Works, sarà pubblicato su Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One.

MONSTER HUNTER: WORLD 

L’uscita mediaticamente più importante del mese è, tuttavia, quella di Monster Hunter: World fissata per la giornata del 26 gennaio 2018. Il nuovo action game di Capcom sarà fruibile dal pubblico su Microsoft Windows, Xbox One e PlayStation 4

DISSIDIA: FINAL FANTASY NT

Il 30 gennaio, infine, uscirà Dissidia: Final Fantasy NT, un picchiaduro con elementi da Action RPG arricchito dalla presenza di personaggi iconici della serie principale. Il titolo sarà rilasciato su PlayStation 4.

Come di consueto, ricordiamo che i titoli presenti in queste liste sono stati scelti in base al giudizio dei singoli autori degli articoli in questione. Non sono, quindi, stati seguiti parametri oggettivi per la realizzazione di questo genere di articoli.

gabriele_giovannini

Ho iniziato ad interessarmi ai videogiochi quando avevo sette anni, poi crescendo e acquisendo sempre più consapevolezza nell'approccio al medium videoludico, ho deciso nel 2015, di lanciarmi in questa avventura con Game&Tech/Modding. Non mi interesso solo di videogiochi, nel tempo libero infatti amo tenermi aggiornato per quanto riguarda la tecnologia e coltivare la mia passione per la storia dell'essere umano.