Windows 10 Technical Preview – Prime Impressioni

Windows 10 Technical Preview – Prime Impressioni

Da ieri Microsoft ha rilasciato le prime build di Windows 10. Durante questo tempo abbiamo avuto modo di provarlo e capire i vari cambiamenti e novità.
Se non avete ancora avuto modo di scaricarlo vi rimandiamo al nostro articolo sulla spiegazione dell’installazione di Windows 10 Technical Preview in pochi passi.

I vostri primi momenti con Windows 10 vi faranno notare subito che la barra degli strumenti ha un aspetto diverso, c’è un icona di ricerca, e un’icona per il nuovo task view che spiegheremo più avanti. Ma prima di tutto vogliamo subito far notare che anche se si trova in uno stato non finale, questa build è decisamente stabile.

Una delle tante novità è la nuova schermata start rivisitata creando un ibrido molto funzionale e personalizzabile tra sistemi pre Windows 8 e post Windows 8.A sinistra, il menu Start fornisce un elenco delle applicazioni a cui si accede di frequente: Documenti, Immagini, Impostazioni PC Esplora Risorse sono tutti in alto a destra. Se si va indietro nel menu delle impostazioni della barra degli strumenti, è possibile anche fare clic su una serie di caselle di controllo per specificare le cartelle nella lista superiore. Nella parte inferiore del menu ci sono due importanti pulsanti: “Tutte le App” e una barra di ricerca. Facendo clic su “Tutte le applicazioni” elenca tutte le applicazioni, in ordine alfabetico, in modo molto simile a sistemi come Windows 7 la gestiscono.

start

La barra di ricerca in Windows 10 è sostanzialmente quella di Windows 8/8.1, inserendo un termine di ricerca nel campo suggerisce sia un file sul computer locale, una pagina web, un app su Windows Store,una ricerca su Bing e molto altro.
Il tasto cerca di fianco al pulsante start è praticamente simile alla barra di ricerca presente nella nuova schermata start, ma aggiunge le ricerche recenti.

search
Il pulsante a fianco ancora è una nuova funzionalità che introduce i virtual desktops. Semplicemente i virtual desktops non sono altro che desktop duplicati in cui potremo mettere delle nostre applicazioni aperte in uno di questi per avere una maggiore comodità e ordine.

vd
Il nuovo ALT+TAB è composto da una slide delle applicazioni aperte permettendone l’impaginazione a metà schermo con altre applicazioni o la sua chiusura.

alttab
Alla fine di queste prime impressioni e novità vi invitiamo, una volta installato la build, di segnalare eventuali problemi sull’applicazione Windows Feedback per Windows 10 già presente.

win10prev_feedbackapp
Vi ricordiamo che essendo una preview molte funzionalità sono assenti e saranno integrate nel corso del rilascio di nuove build.