Xiaomi Mi4C: Recensione

Xiaomi Mi4C: Recensione





Introduzione

Grazie ad Honorbuy.it oggi andremo a recensire un top di gamma per quanto riguarda la fascia media degli smartphone: lo Xiaomi Mi4C. Presentato a settembre 2015, si propone con cattiveria sul mercato con le sue caratteristiche mostruose(per quella fascia): 2GB RAM, Qualcomm Snapdragon Snapdragon 808 1.8GHz 6-core 64-bit, GPU Adreno 418, fotocamera da 13MP con doppio flash led. Senza anticiparvi nient’altro andiamo a scoprirlo.

Features

  • USB Type-C
  • Dual sim
  • 4G/LTE
  • Batteria 3080 mAh
  • RAM 2GB/ ROM 16GB
  • Display 5″ Full HD
  • Fotocamera 13MP

Specifiche

Confezione

Mi è piaciuta molto la confezione sia dal punto estetico (color arancio) sia dal punto del contenuto:

  • 1 x Xiaomi Mi 4C
  • 1 x Caricabatterie
  • 1 x Cavo Usb
  • 1 x Manuale in cinese
  • 1 x Graffetta per togliere il vano sim

20160111_192858

Design

Il design di questo dispositivo ricorda molto lo Xiaomi Mi4 ma in più ha qualcosa che mi ha ricordato i dispositivi Apple. Anche se i materiali non sono il massimo rispetto alle marche più blasonate, la Xiaomi ha curato molto i dettagli. Da mettere in evidenza che il dispositivo è molto leggero anche se solido. Mi ha deluso leggermente il fatto che scivola dalle mani.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Hardware

Ecco arrivati forse alla parte più importante di tutta la recensione, come si comporta l’hardware? Cominciamo con il dire che il telefono si comporta molto bene anche se con molte applicazioni in background, risulta molto fluido e non accenna al minimo rallentamento. Purtroppo dopo un pò di gioco(anche leggeri) il telefono comincia a surriscaldarsi dando leggermente fastidio alle mani.

Punto molto importante è il display. Si tratta di uno schermo Full HD che si vede da tutte le posizioni anche sotto la luce del sole e con la luminosità a metà. Tramite le impostazioni si possono regolare i le tonalità dello schermo in base ai propri gusti.

Per quanto riguarda la batteria, lo Xiaomi Mi4C è dotato di 3080 mAh che sono abbastanza per arrivare a sera e fare tranquillamente con dati accesi, ascoltando musica, e giocando 4 ore e mezzo di schermo. Da sottolineare che si può cambiare il tipo di risparmio energetico.

Multimedia

Si è comportata egregiamente la fotocamera da 13 megapixel, si ottengono scatti tutto sommati buoni e forse anche superiori ad alcuni telefoni di quella fascia di prezzo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La fotocamera è anche ricca di impostazioni ed effetti.

I video stanno nella media degli altri dispositivi: ha una risoluzione massima di 1080p.

Per quanto riguarda il lato gaming il dispositivo si è comportato veramente molto bene. Super fluido in giochi dal calibro di Asphalt 8 e Real Racing 3. Vi lascio soto alcuni benchmark:

Per quanto riguarda invece l’audio non c’è che die, molto buono sia in cuffia sia capsula. La parte delle connettività si è comportato benino anche se mi ha leggermente deluso la ricezione: ha avuto di cali mentre stavo telefonanado.

Miui

L’Mi4C mi è arrivato già con installata una delle ultime versioni disponibili della Miui e ho notato subito dei micro-lag nel touch(non so se è colpa dell siplay o del touch o della Miui). Il dispositivo ha già la lingua italiana pre-installata e non ci sono molte app pre-installate. E’ stato anche molto semplice applicare dei temi grazie all’app pre-installata Temi.

Conclusione

Si tratta senza dubbio di un dispositivo molto ma molto interessante con un’ottimo rapporto qualità-prezzo e che mi ha fatto dimenticare per qualche giorno il mio Note 3 Neo. Molto facile da utilizzare. Viene venduto in due tipi di configurazioni differeenti: quella da 2GB di Ram/16 GB di rom e quella con 3 GB di Ram/32 GB di Rom (in ogni caso ci sono tipi di colorazioni diverse). Tra i due quale vi consiglio di acquistare? Quella da 2 GB di Ram è ottima ma ha solo 16 GB di storage interno NON espandibili, quindi vi consiglio di comprarvi la 3 GB/32 GB.

Link Acquisto 2 GB/16 GB| Honorbuy.it

Link Acquisto 3 GB/32 GB| Honorbuy.it

Overall
4 out of 5
Overall

Si tratta senza dubbio di un dispositivo molto ma molto interessante con un'ottimo rapporto qualità-prezzo e che mi ha fatto dimenticare per qualche giorno il mio Note 3 Neo. Molto facile da utilizzare. Viene venduto in due tipi di configurazioni differeenti: quella da 2GB di Ram/16 GB di rom e quella con 3 GB di Ram/32 GB di Rom (in ogni caso ci sono tipi di colorazioni diverse). Tra i due quale vi consiglio di acquistare? Quella da 2 GB di Ram è ottima ma ha solo 16 GB di storage interno NON espandibili, quindi vi consiglio di comprarvi la 3 GB/32 GB.

4

Good
4 out of 5

Dodaro Raffaele

<p>Innamorato dell’elettronica ed informatica fin da piccolo quando cominciavo a rompere i videoregistratori. Qualche anno dopo incontrai i sistemi operativi e da lì in poi cominciai a girare nelle cartelle di sistema a far danni. Ora, ormai 18 enne, mi trovo alla guida di gametechmodding.</p>