E3: Conferenza EA

E3: Conferenza EA

Con la conferenza di oggi, si da inizio al weekend di fuoco che porterà alla luce tutto ciò che può farci letteralmente partire la testa. Insomma, inizia l’E3. Forse l’apertura di EA non è stata delle migliori, ma vediamo cosa ci ha portato!

 

  • Battlefield V: Sono state date davvero poche informazioni, sottolineando però che tutto cioò che non è stato detto sarà rivelato alla conferenza Microsoft. Tra le esigue news però ne spunta una: modalità Battle Royale. Secondo voi cosa ne usicra fuori
  • Fifa 19: Grazie all’acquisizione dei diritti della Champions League, sarà possibile giocarla sia in una modalità a parte che nella modalità storia. Disponibile a partire dal 28 Settembre su PS4, XboxOne, Switch e PC, è aperto anche un periodo di prova per l’update dei mondiali in Russia
  • Nuovo gioco su Star Wars: Seduto in platea, il nostro caro Vince Zampella annuncia lo sviluppo da parte di Respawn Entertaiment, di un nuovo gioco su Star Wars incentrato sulla caduta degli Jedi, a cavallo tra il terzo e il quarto episodio della saga. Sorry Titanfall, not this time
  • Origin Premium: Il CEO di EA annuncia un nuovo servizio premium per Origin con cui giocare tutti i giochi della software house americana, chiamato Origin Access Premium. Prossimamente verranno rilasciate nuove informazioni, sopratutto a proposito del prezzo
  • Unravel 2: Annunciato con grande sorpresa, viene mostrata con un video molto esaustivo un’ottima modalità coop e, di conseguenza, tantissime novità. Il tutto viene concluso con l’affermazione “Unravel 2 è disponibile già a partire da oggi”. Ottimo direi
  • Sea of Solitude: La new entry nel mondo videoludico, Jo-Mei Games, annuncia il suo interessante titolo, avente come fulcro una ragazza tramutata in mostro dalla solitudine che compie un viaggio per ritornare umana
  • NBA LIVE 19: Nuovo capitolo della serie sportiva incentrato sulla stagione 2018/2019 della Lega di pallacanestro più importante al mondo
  • Madden 19: La fila di giochi sportivi si chiude con l’immancabile Madden, sopratutto su suolo statunitense
  • Command and Conquer Rivals: Gioco per mobile, sulla falsa riga di Clash Royale, dove saranno presenti microtransazioni
  • Anthem: Il titolo che tutti aspettavano viene reso ancora più atteso, grazie agli stralci di gameplay atti a spiegare il funzionamento delle 4 classi disponibili: Ranger, Storm, Interceptor e Colossus e a mostrare le ambientazioni che attualmente sembrano essere favolose, oltre che alla data d’uscita: 22 Febbraio 2019

Qui finisce la prima delle conferenze dell’E3. Cosa ne pensate finora?

Francesco Greco

Videogiocatore incallito da più di 15 anni, decide che forse scrivere di videogiochi sia la via più semplice per far conoscere al mondo quanto sia grandela sua passione. Ok forse sono troppo formale. Ciao, sono Francesco e mi piacciono i videogiochi!